UPS,
flessibile, affidabile
e innovativo.

Line Interactive - Sinusoidali

Come funziona un line interactive?

La tecnologia LINE INTERACTIVE con forma d’onda in uscita perfettamente sinusoidale, garantisce una ottima protezione a tutti i carichi di tipo informatico ed alle utenze che dispongono di un alimentatore switching in ingresso. Ma può tranquillamente alimentare carichi più “esigenti” come trasformatori, motori, pompe, ecc. anche in questo caso il tempo di commutazione tra l’alimentazione da rete e quella da inverter non deve influire sul funzionamento del carico. Rispetto ai modelli STEP-WAVE, la forma d’onda sinusoidale crea minori disturbi e risulta più appropriata per l’alimentazione di apparecchiature delicate e sofisticate.

Anche in questo caso, in presenza di rete di alimentazione, l’UPS con tecnologia line interactive sinusoidale alimenta il carico tramite la rete di alimentazione filtrandola preventivamente e stabilizzandola ad opera di un AVR (stabilizzatore elettronico “automatic voltage regulator”). Contemporaneamente carica gli accumulatori entrocontenuti e li mantiene efficienti. Se la tensione di alimentazione è particolarmente bassa, alta o è mancante, l’UPS alimenta il carico tramite un inverter che prende energia dalle batterie. La forma d’onda in uscita sarà una sinusoide perfetta.

sinusoidali-1


Basic Line Interactive - Sinusoidali
li-basic

Fanno parte di questa categoria macchine progettate con particolare attenzione al mercato IT. Si tratta di UPS molto ef cienti nell’alimentazione e nella protezione di carichi informatici e/o di apparecchiature IT (server o reti di PC/terminali, NAS professionali, apparati di rete anche complessi, ecc.).

La dimensione ed il peso di questi modelli sono il più contenuti possibile anche a discapito della dotazione di batterie e, di conseguenza, dell’autonomia. Essendo progettati per il mercato IT, le performance di comunicazione espresse dagli UPS di questa categoria devono essere al top. Sono disponibili un’ampia gamma di soluzioni hardware e software per poter interfacciare tutti i sistemi operativi o attuare ridondanze di alimentazione.

Le macchine sono con configurate plug&play sui sistemi WINDOWS e sui NAS. Sono inoltre disponibili svariate soluzioni software per interfacciare a vario livello tutti i sistemi operativi anche più complessi e virtualizzati (VMWare, ecc.).

Punti di forza

• Capacità di alimentare tutti gli apparati IT, anche i più complessi

• Capacità di interfacciarsi con i sistemi operativi anche i più complessi

• Possibilità di gestire via hardware o via software anche l’autonomia dei sistemi

• Possibilità di ottenere lunghe autonomie con batterie di grossa capacità che verranno comunque ricaricate dall’UPS in tempi logici

• Plug&play su sistemi WINDOWS e NAS


Premium Line Interactive - Sinusoidali
li-basic

Questi UPS possono essere impiegati anche in ambienti di lavoro diversi dal mondo IT. Sono in grado di alimentare senza disturbi ed interferenze anche carichi tipicamente “industriali” proteggendo le utenze e rimanendo immuni ai disturbi causati dagli stessi carichi industriali o dalle alimentazioni degli ambienti di tipo industriale.

L’impegno progettuale profuso in questa tipologia di UPS è dedicato all’affidabilità e l’impiego di componentistica elettronica di primissima qualità e di tecniche costruttive tra le più moderne hanno reso possibile questo risultato. Le dimensioni ed i pesi di queste macchine sono superiori a quelle della categoria BASIC perché in fase di progettazione si sono considerate le performance di espansione dell’autonomia con box esterni. Questo implica il sovradimensionamento dell’elettronica di potenza e della dissipazione del calore per un funzionamento continuo e per lunghe autonomie.

Le performance di comunicazione sono ai massimi livelli ed inoltre sono disponibili un’ampia gamma di soluzioni hardware e software per poter interfacciare tutti i sistemi operativi o attuare ridondanze di alimentazione. Oltre ad essere configurate plug&play sui sistemi WINDOWS e sui NAS, per questi UPS sono inoltre disponibili svariate soluzioni software per interfacciare a vario livello tutti i sistemi operativi anche più complessi e virtualizzati (VMWare, ecc.).

Punti di forza

• Capacità di alimentare tutti i tipi di carico

• Affidabilità nel funzionamento continuo

• Possibilità di ottenere lunghe autonomie con batterie di grossa capacità che verranno comunque ricaricate dall’UPS in tempi logici

• Plug&play su sistemi WINDOWS e NAS

• Interfacciamento software con management e shutdown


sinusoidali-3


Forma d’onda in ingresso ed in uscita con funzionamento da batteria

sinusoidali-2
google maps

Per rimanere sempre aggiornato con il mondo Powercom Europe, segui i nostri social!


Per richiedere l'accesso alla nostra area riservata puoi cliccare qui.